Potenza laser di 6 kW
in modulo da 19"

Serie LDM

Compattezza

Il modulo da 19 pollici, concepito come soluzione salvaspazio, permette agli installatori di integrare facilmente il laser nelle macchine e nei sistemi. Grazie alla struttura innovativa, i laser a diodi LDM possono essere integrati nelle aree di produzione con un notevole risparmio di spazio, ad esempio in un quadro elettrico standard, in una stazione di lavorazione o persino sotto i nastri trasportatori di una catena di produzione. Il laser non necessita di altre superfici e risulta quindi perfetto per le applicazioni OEM.

Potenza di più kW in un modulo da 19 pollici

Il design dei moduli OEM con accoppiamento delle fibre della serie LDM risponde perfettamente alle esigenze di compattezza, affidabilità e facilità di integrazione negli impianti. In un modulo da 19 pollici delle dimensioni di un PC sono integrati sia la testa laser con accoppiamento delle fibre che l'alimentazione di tensione, il raffreddamento e tutti i microprocessori preposti al monitoraggio e al comando del laser.

Potenza

Con l'ampliamento della famiglia di prodotti LDM correlati al nuovo sistema di inserimento 7 HE con potenze laser ora in grado di raggiungere i 6 kW, si aprono nuove possibilità di applicazione per i laser a diodi compatti ad alte prestazioni. La qualità del fascio del laser a diodi LDM con accoppiamento delle fibre è paragonabile a quella di un laser a corpo solido pompato a lampada; tuttavia, il rendimento elettrico è dieci volte maggiore e si concentra in un volume più piccolo. L'utilizzo molto semplice tramite l'interfaccia di segnale funzionale e standardizzata rispecchia la filosofia user-friendly che caratterizza il prodotto. 

Affidabilità

Il modulo LDM è basato sulla tecnologia a diodi Laserline comprovata e in continua evoluzione. Oggi viene utilizzato a livello mondiale in molti campi di applicazione e si contraddistingue per un'affidabilità e una stabilità elevate. I laser a diodi Laserline vengono perciò offerti con una garanzia di 5 anni sui diodi laser, con possibilità di estensione della stessa su richiesta dell'utente. 

Utilizzo semplice

La filosofia dei prodotti LDM ruota attorno al concetto di "user-friendly". Il sistema laser miniaturizzato comporta una notevole riduzione dei costi di investimento e di gestione. I laser a diodi LDM possiedono quindi un enorme potenziale non solo per sostituire le applicazioni laser già esistenti, ma anche per essere usati al posto dei tradizionali processi quali ad esempio saldatura, riparazione o trattamento termico.

Sintesi dei vantaggi tecnici

  • Fino a 6 kW di potenza in un modulo da 19 pollici
  • 5 anni di garanzia per i diodi laser
  • Qualità del fascio paragonabile a quella dei laser Nd:YAG a corpo solido
  • Per saldatura, tempra e saldatura di riparazione mobile
  • Integrazione semplicissima negli impianti laser
  • Componenti singoli sostituibili in caso di necessità

Specifiche ottiche

Potenza di uscita max.1.000 W2.500 W3.500 W5.000 W6.000 W
Qualità del fascio20 mm mrad30 mm mrad40 mm mrad60 mm mrad100 mm mrad
Sono disponibili altre potenze e qualità del fascio adeguate in base al processo.
Cavo guida luce400 µm[NA 0,1]600 µm[NA 0,1]400 µm[NA 0,2]600 µm[NA 0,2]1.000 µm[NA 0,2]
Focus min. con f = 150 mm300 µm450 µm600 µm900 µm1.500 µm
Lunghezza fibre10 m, 20 m, 30 m, 50 m, 100 m; altre lunghezze disponibili su richiesta
Stabilità della potenza< +/- 2% per 2 ore
Intervallo di lunghezza d'ondada 900 nm a 1.080 nm

Specifiche meccaniche

VG5Hpeso di ca. 50 kg, dimensioni: modulo da 19 pollici, 5 HE (220 mm), profondità di 636 mm
VG7Hpeso di ca. 110 kg, dimensioni: modulo da 19 pollici, 7 HE (312 mm), profondità di 705 mm